assist-high
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
photo-1489659831163-682b5af42225photo-1531399597742-fbf70c342ecephoto-1522922952185-2e35f28eec57photo-1527867458057-aff5c7a4d0f5volley-02-1437013
rotazione11rotazione22
nuoto
assist5x1000
sincrobeachkayakhigh jumpjavelin
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
04/07/2015, 21:18

atletica donne campionesse



Tanti-auguri-Gabriella-Dorio!


 La sua corsa ha dato all’Italia la medaglia d’oro di Los Angeles 1984



Chi non ricorda l’espressione incredula di Gabriella Dorio, al traguardo dei 1500 alle Olimpiadi di Los Angeles 1984?
Il suo ritratto è questo, quel volto che racconta l’ascesa al tetto del mondo, l’11 agosto 1984, lo stesso giorno in cui Carl Lewis vinse il quarto oro eguagliando Jesse Owens. Il ricordo di chi era davanti a una tv allora è lì, in quelle lotta di gambe e di nervi con le rumene Doina Melinte e Maricica Puica, e finalmente in quelle braccia al cielo nel controluce del Memorial Coliseum.
Ma la carriera di Gabriella Dorio è molto di più: 24 titoli tra italiani ed europei, tutti i record nazionali polverizzati (il suo record italiano degli 800 rimarrà imbattuto per oltre 20 anni). Dagli 800 ai 3000, dai primi anni ’70 fino al debutto degli anni ’90, è lei la regina del mezzofondo.
Oggi è il suo compleanno: tanti auguri Gabriella!

"Con la costanza e con la perseveranza si arriva tutti ai grandi risultati attesi, che corrispondono non tanto alle vittorie in sè, quanto piuttosto alla progressiva scoperta dei nostri limiti."


1
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
loghi-01 webby ritagliato
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
Insert title
Insert subtitle
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit.
Create a website